H.e.r.o. è il nuovo ambizioso progetto contro la povertà educativa. Presto al via! » Pozzo di Giacobbe Onlus

H.e.r.o. è il nuovo ambizioso progetto contro la povertà educativa. Presto al via!

Si è da poco conclusa la fase di progettazione partecipata per H.e.r.o., una proposta ambiziosa con la quale vogliamo effettuare un cambio deciso di direzione nell’approccio alle problematiche sociali ed economiche del territorio.

bambino vestito da eroe -hero

H.e.r.o, acronimo di Hubs Educativi per la Resilienza e le Opportunità, è un progetto selezionato nell’Avviso “Iniziative in Cofinanziamento” promosso dall’Impresa Sociale Con i Bambini e sostenuto dalla Fondazione Caript, che mettono a disposizione dell’iniziativa un milione e mezzo di euro in quattro anni, con la partenza delle attività prevista per settembre 2019.

E’ la prima volta sul nostro territorio che una fondazione di origine bancaria promuove un grande intervento sul sistema di welfare in cui il protagonista principale è il terzo settore; è una scommessa su energie, esperienze e soggetti di natura privata che si aggregano attraverso azioni di sistema e sperimentano nuove modalità di approccio ai problemi del territorio.

H.E.R.O. è un progetto di respiro provinciale che coinvolge oltre 20 partners e sarà coordinato dalla Cooperativa Sociale Gemma.

Nei prossimi quattro anni, insieme ad altre realtà del terzo settore, vogliamo mettere a sistema tutti quei “piccoli segni” che alimentano lo sviluppo e la coesione delle comunità presenti sul territorio, per combattere in modo ancora più efficace la povertà educativa minorile e realizzare il sogno di una Comunità Educante. Vogliamo inaugurare un sistema diffuso di contrasto alla povertà educativa creando nuove opportunità di accesso alla cultura e alla fruizione ricreativa, e lavorare sugli elementi di resilienza dei minori e delle famiglie in condizioni di fragilità e disagio.

Siamo convinti che un approccio di rete sia fondamentale per l’efficacia del progetto e delle sue azioni, perciò abbiamo pensato di avviare fin da subito un percorso di coprogettazione che ha coinvolto molte agenzie educative presenti sul territorio (famiglia, scuola, terzo settore, istituzioni locali), affinché ogni realtà potesse dare il proprio contributo alla definizione della fase operativa del progetto e degli interventi da attuare.

Inizia dunque una nuova, grande avventura. Una sfida abitata da tantissimi eroi, primi tra tutti i bambini ed i loro genitori.

I dettagli del progetto, ancora in via di definizione, saranno resi noti in un incontro pubblico previsto prima della fine dell’anno.

Iniziative in Cofinanziamento

soggetti finanziatori:

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.